• Per contattarmi

    Per contattare l'autrice di questo Slurmissimo blog vi basta lasciare un post in bacheca :-) grunkalunka.jpg Ps. Lasciate i cesti doni all'ingresso saranno ritirati da GrunkaLunka
  • Homer Philosofy

    crossover_homer_bender_th.jpg
  • Lo squalo – Spielberg’s Jaws

    royscheider.jpg
  • Gonzo Reporter – My favourite Muppet

    Gonzo Reporter
  • O SSAJE COMM FA O CORE

    Tu stiv 'nziem a nat, je te guardajie/ e primma e da 'o tiemp all'uocchie pe sa nnammurà/ già s'era fatt annanz o core: "A ME, A ME!" .../ o ssaje comm fa o' core quann s'é nnammurat!/ Tu stiv nziem a mme, je te guardav e me ricev:/ "Ma comm sarrà succiess, ch'è frnut? Ma io nun m'arrend, ci voglio pruvà!"/ pò se facette annanze o core e me ricette: "vuò pruvà? E pruov, je me ne vac..."/ o ssaje comm fa o core quann s'è sbagliat...! MASSIMO TROISI

iPad Apple che tablet

Steve Jobs ha presentato il nuovissimo ritrovato Apple… l’iPAD… geniale, davvero. Direi affascinante. Ecco il video della presentazione ufficiale

I prezzi (prevedibili) del device variano in base alla capacità della memoria e alle caratteristiche della connessione WiFi con o senza 3G:

1. Il modello da 16 GB costerà:

– con WiFi semplice $499 (circa 354 euro)
– con WiFi e 3G $629 (circa 446 euro)

2. Il modello da 32 GB costerà:

– con WiFi semplice $599 (circa 425 euro)
– con WiFi e 3G $729 (circa 517 euro)

3. Il modello da 64 GB costerà:

– con WiFi semplice $699 (circa 496 euro)
– con WiFi e 3G $829 (circa 588 euro)

Merry XMas

Halloween si avvicina

Stasera… la sera dei mrti viventi…. delle streghe a cavalcioni sulla scopa di saggina…. dei pentoloni fumanti con occhi di rospo e ali di pipistrello….. buhauhahuahuha

Per allietare la serata (per chi resta in casa) sono pochi i palinsesti “sensibili” alla festa… diciamo solo Italia1 e rivolta ai bambini… insomma non aspettatevi il sano splatter americano (i film horror di serie b americani sono davvero il massimo in queste occasioni, ma bisogna accontentarsi).

Per chi ama leggere o vuole fare un regalo originale in questa festa, c’è un libro carinissimo (che comprerò se lo trovo) ed è Orgoglio e Pregiudizio e Zombie (costa €15,00). Sì proprio il grande successo di Jane Austin, rivisto in chiave “zombiesca”.

Eccone un riassuntino-presentazione:  è cosa nota e universalmente riconosciuta che uno zombie in possesso di un cervello debba essere in cerca di altro cervello. Così inizia Orgoglio e pregiudizio e zombie, versione fedelmente aggiornata del celeberrimo capolavoro di Jane Austen, grazie a numerose scene «inedite» in cui, a farla da protagonisti, sono appunto gli zombie. Pubblicato da una piccola casa editrice americana, questo romanzo ha suscitato l’entusiasmo sia dei neofiti sia dei più fanatici ammiratori della Austen, scalando in breve tempo tutte le classifiche di vendita e imponendosi come il fenomeno editoriale dell’anno. E il motivo di un successo tanto clamoroso è semplice: al fascino di una storia d’amore senza tempo, si aggiunge il divertimento di una lotta senza esclusione di colpi contro l’orribile flagello che si è abbattuto sull’Inghilterra, arrivando fino al tranquillo villaggio di Meryton, dove l’indomita Elizabeth Bennet, insieme con le sue sorelle, è impegnata a contrastare orde di famelici morti viventi. Un ruolo che le calza a pennello, almeno finché non arriva il bello e scontroso Mr Darcy a distrarla… Pieno di romanticismo e avventura, di cuori infranti e cadaveri affamati, di argute schermaglie e duelli all’arma bianca, Orgoglio e pregiudizio e zombie trasforma una pietra miliare della letteratura mondiale in un libro che si ha, finalmente, davvero voglia di leggere. O che non si vede l’ora di rileggere.

Un aspetto carino e musicale può essere Soul Cake…. da mangiare e ascoltare… ecco la versione di Sting del canto celtico antichissimo….

 

e per vedere un film che dura pochissimo, in bianco e nero e che è in stile Halloween, ma divertente… vi suggerisco una chicca…. Mary Jane’s Mishap

Beh…. buon Halloween!!!!!!

Primo singolo per Electric Jam

Un nuovissimo singolo, un ritorno al Blues… un testo coinvolgente come la melodia. Un grande.

 

Ecco il testo

Pino Daniele feat. J Ax

Non ho nessuna voglia adesso
dire che da solo non ce la farei
e quando guardo dentro me stesso
mi sento fragile

Non ho nessuna voglia adesso
di accettare quello che c’è
sarà che sono un po’ depresso
e non ho più margine…

Io voglio io sole dentro me
io cerco il sole dentro di te
Io voglio io sole dentro me
io cerco il sole dentro di te

Io voglio il sole dentro di me
per ritrovarti ancora tra le mie braccia
Io cerco il sole dentro di te
la luce dell’aurora a sud del mondo

J Ax
Il sole dentro me
sei la risposta tu sì perchè
perchè ora sono pronto, sono pronto
sulla mia pelle da ovest ad est
a sud del mondo.
Sei come il sole dietro l’eclissi
in un pianeta isolato e vivo solo se esisti,
capisci lo scenario era grigio scuro,
ti giuro prima di te http://www.testicanzone.com
ero macellaio del mio futuro

Pino
Ho già promesso a me stesso di dire tutta la verità
tra di noi non c’è sospetto ne alibi,
io voglio il sole dentro me
sulla mia pelle (J Ax)
io cerco il sole dentro di te
da ovest a est (J Ax)
io voglio il sole dentro me
sulla mia pelle da ovest a est (J Ax)
Io cerco il sole dentro di te
a sud del mondo. (J Ax)

Io voglio il sole dentro di me
per ritrovarti ancora tra le mie braccia
Io cerco il sole dentro di te
la luce dell’aurora a sud del mondo

(J Ax)
Il sole dentro me
a sud del mondo
una promessa di pioggia fresca(J Ax)
a sud del mondo
sei tu la brezza del deserto
che mi rinfresca a sud del mondo

Io voglio il sole dentro di me
per ritrovarti ancora tra le mie braccia
Io cerco il sole dentro, dentro di te
la luce dell’aurora a sud del mondo

(J Ax)
da ovest a est

A sud del mondo

(J Ax)
sulla mia pelle da ovest a est
da nord a sud del mondo, a sud del mondo…

Pino Daniele si sdoppia per il nuovo album. Anticipato dalla programmazione radiofonica di questo primo singolo ”Il sole dentro di me” (con la partecipazione di J-AX), il 27 marzo esce ”Electric Jam” (Rca/Sony Music), il nuovo disco di inediti di Pino Daniele, un cd-ep composto da sei tracce sospese tra sfumature blues e melodie mediterranee che vede la partecipazione di grandi musicisti come Vinnie Colaiuta (batteria), Alfredo Golino (batteria), Nathan East (basso), Alfredo Paixao (basso), Gianluca Podio (piano, tastiere e arrangiamenti) e Greg Madison (piano e hammond). ”Electric Jam” e’ la prima parte discografica di un unico progetto artistico; la seconda parte (sempre un cd-ep) verra’ pubblicata a novembre con il titolo ”Acoustic Jam”. Entrambi i dischi (ciascuno venduto al prezzo speciale di euro 9,90) sono stati prodotti e arrangiati da Pino Daniele

Watchmen in tre filmati da non perdere

In esclusiva per questo blog, tre bellissimi spezzoni del film evento di prosisma uscita WATCHMEN

 

Watchmen Exclusive In-Film Footage ‘We can break into the Pyramid’   
Watchmen Exclusive In-Film Footage ‘Rescue‘   

Watchmen Exclusive In-Film Footage ‘Attention Citizens

Errori publicitari

Ho visto e rivisto la pubblicità della nuova BMW serie 3 Touring. Carina… ma c’è 1 errore.

Se la vedete bene, all’ 8° secondo inizia la scena del bivio autostradale con la segnaletica orizzontale.

Beh, nella pubblicità sono scritte al contrario. Nella realtà si scrive dal basso verso l’alto per permettere al guidatore che arriva di leggere nel senso giusto prima la prima parola (che troviamo scritta per prima, quindi in basso) e poi la seconda parola (che troviamo scritta per seconda, quindi su).  [per capirci meglio immaginiamo due livelli la parola che dobbiamo leggere per prima è posizionata al livello più basso e la parola dopo al livello su].

Invece nello spot ciò è capovolto. E’ più agevole per noi spettatori televisivi da leggere, ma non è verosimile, come uno spot, di quel tipo e taglio, dovrebbe essere. Se vuole evidenziare le caratteristiche reali dell’auto e riportare le situazioni vere della quotidianità, di certo è un po’ un errorino. No?!?!?

Una canzoncina divertente: Invisible Riiiide

Ho scovato questo video su internet ed è davvero carino e simpatico!!!

Buona visione!

La saga del tifoso «Toni»

Secondo me è fortissimo lo humor di questo spot. Certo, ci si può tranquillamente leggere un po’ di malizia e di risentimento (campioni del mondo noi… voglio dire….) ma in primo piano resta la messa in scena dello stereotipo italiano più forte al mondo. E’ un po’ come identificare i francesi solo dal basco e dalla baguette…..

E’ finito sulla ‘home page’ della catena di grandi magazzini di elettronica al consumo Media Markt il tifoso della nazionale italiana che la società del gruppo Metro – presente anche in Italia con il marchio Media World – ha deciso di utilizzare in una serie di spot per pubblicizzare i propri televisori a schermo piatto. Gli spot, dal titolo ‘Il miglior consiglio per gli Europei’, sono quattro in tutto e hanno per protagonista un tifoso della nazionale italiana di nome Toni, come il centravanti che gioca nel Bayern Monaco.L’uomo, con catena d’oro al collo e capelli con brillantina, vuole acquistare un televisore a schermo piatto per seguire gli Europei di calcio. E gli spot lo mostrano alle prese con alcune gag che mettono i luce le sue peggiori caratteristiche. In uno degli spot, Toni entra nel negozia e dice che i tedeschi sono “impazziti” per gli Europei e comprano televisioni, computer, laptop, “ma voglio comprare tutto a buon mercato”. E gli italiani?, si chiede. “Noi – risponde -, compriamo gli arbitri”. Poi torna davanti alla telecamera afferma: “Sto scherzando”.

 

 

 Ecco su youtube i  video spot!

Clicca QUI per il primo

Clicca QUI per il secondo

Clicca QUI per il terzo

 

“Porterà bene anche questa volta”, ha commentato Luca Toni, protagonista involontario – per il nome – dello spot tv. “Non avevo visto questo spot, e devo dire la verità, mi sembra strano: i tedeschi ci amano – ha aggiunto Toni – in un anno a Monaco non ho avvertito pregiudizi”. Caso analogo capitò prima della semifinale dei Mondiali contro la Germania padrona di casa, preparata da pesanti allusioni della stampa tedesca e richiami alla pizza. “Secondo me – ha concluso Toni – è un italiano che lo fa apposta: l’altra volta ha portato bene, porterà bene anche per l’Europeo. A me non dà fastidio più di tanto, ci ridiamo sopra e basta”.

LA SOCIETA’: NON VOGLIAMO OFFENDERE

La Media Markt non intende “offendere” nessuno con la sua campagna pubblicitaria. La società ammette che gli spot hanno suscitato proteste da parte di italiani che vivono in Germania ma “non molte”, precisa. Gli spot fanno parte di una campagna nazionale lanciata venerdì e che durerà fino al mese prossimo. Il tifoso Toni nella vita reale è un comico tedesco, Olli Dittrich, testimonial della Media Markt dal novembre 2007. “Tutti i personaggi interpretati dal comico per le nostre pubblicita’ – conclude la societa’ – sono ovviamente esagerati in modo umoristico”.Nessun commento sulla possibilità che la società ritiri gli spot sotto accusa.