• Per contattarmi

    Per contattare l'autrice di questo Slurmissimo blog vi basta lasciare un post in bacheca :-) grunkalunka.jpg Ps. Lasciate i cesti doni all'ingresso saranno ritirati da GrunkaLunka
  • Homer Philosofy

    crossover_homer_bender_th.jpg
  • Lo squalo – Spielberg’s Jaws

    royscheider.jpg
  • Gonzo Reporter – My favourite Muppet

    Gonzo Reporter
  • O SSAJE COMM FA O CORE

    Tu stiv 'nziem a nat, je te guardajie/ e primma e da 'o tiemp all'uocchie pe sa nnammurà/ già s'era fatt annanz o core: "A ME, A ME!" .../ o ssaje comm fa o' core quann s'é nnammurat!/ Tu stiv nziem a mme, je te guardav e me ricev:/ "Ma comm sarrà succiess, ch'è frnut? Ma io nun m'arrend, ci voglio pruvà!"/ pò se facette annanze o core e me ricette: "vuò pruvà? E pruov, je me ne vac..."/ o ssaje comm fa o core quann s'è sbagliat...! MASSIMO TROISI
  • Annunci

Forse è finito il tempo di correre

E’ tra le cose peggiori che possa accadere. Si va in stallo.

Non sono considerazion facili e veloci da fare. In genere c’è un percorso ragionato che conduce a quelle conclusioni, a quei determinati stati d’animo che ti fanno senrtire fermo ad un bivio.

Un po’ come I see Fire di Ed Sheeran: I hope you’ll remember me, I got too close to the flame.

La desolazione viene dal cielo, sottoforma di drago che plana sul villaggio e porta con sé distruzione e scompiglio.

Quando ci si ritrova da soli e ci si sente tali, scatta inevitabilmente anche la sensazione in base alla quale una persona inizia ad essere fastidiosa, mentre si ostina a voler vivere la vita di prima, a cercare di rientrare in un progetto che con forza costante ed impercettibile ti ha spinto fuori.

La vita evolve. E’ vero. Ci si re-inventa ogni giorno. Ma se ciò avviene per tua scelta, la cosa è bella e incentivante. Se l’evoluzione ti avviene intorno e non conosci tutti i motivi, l’evoluzione ti lascia interdetto.

Bilbo non aveva tutti i torti, c’è sempre pericolo quando si esce di casa, la via parte e non sai dove ti condurrà. E’ la vita che passa. Lungo la strada si trovano persone che la percorrono con te, se si è fortunati queste persone continuano a starti vicino, anche se non come in precedenza.

Si cresce e si cambia. Ma prima, ci si sente soli. E’ inevitabile. Intanto si aspetta.

road

Annunci

Sentirsi

Overload. Un estremo overload di status e tag. Sono i social network a spingerci  ad esternare ciò che sentiamo, ciò che facciamo. Spesso la spinta crea situazioni ad hoc per essere riconoscibili sul web. E non ci si sente più. Non ci si sente nel senso che non si rispecchia più ciò che davvero si è. O meglio. Le scritte che la tastiera ci aiuta rapidamente a comporre, forse, crano tanti avatar di ognuno di noi. Una sorta di presenza costruita che poi si scontra con la realtà. Realtà smussata.

La web reputation DEVE essere la real reputation

 

das_keyboard