• Per contattarmi

    Per contattare l'autrice di questo Slurmissimo blog vi basta lasciare un post in bacheca :-) grunkalunka.jpg Ps. Lasciate i cesti doni all'ingresso saranno ritirati da GrunkaLunka
  • Homer Philosofy

    crossover_homer_bender_th.jpg
  • Lo squalo – Spielberg’s Jaws

    royscheider.jpg
  • Gonzo Reporter – My favourite Muppet

    Gonzo Reporter
  • O SSAJE COMM FA O CORE

    Tu stiv 'nziem a nat, je te guardajie/ e primma e da 'o tiemp all'uocchie pe sa nnammurà/ già s'era fatt annanz o core: "A ME, A ME!" .../ o ssaje comm fa o' core quann s'é nnammurat!/ Tu stiv nziem a mme, je te guardav e me ricev:/ "Ma comm sarrà succiess, ch'è frnut? Ma io nun m'arrend, ci voglio pruvà!"/ pò se facette annanze o core e me ricette: "vuò pruvà? E pruov, je me ne vac..."/ o ssaje comm fa o core quann s'è sbagliat...! MASSIMO TROISI
  • Annunci

Appuntamenti d’estate

…..Sabato 27 alle 22 in Piazzetta San Girolamo ad Ischia verrà presentato il libro del soprano Valeria Esposito; a seguire un piccolo concerto…….

….Lo scenografo Dante Ferretti, vincitore di due premi Oscar, sarà “ambasciatore dell’Ischia Global Fest nel mondo” e presenterà ufficialmente l’evento a Napoli, con il regista danese Bille August ed il governatore della Regione Campania Antonio Bassolino, venerdì 10 luglio. L’attrice spagnola Elsa Pataki sarà altresì la madrina del 7° Film & Music Festival in programma sull’isola verde dal 12 al 19 luglio. I registi Marc Forster, Joel Schumacher, Paul Haggis, e Bille A ugust insieme agli attori Matt Dillon Raoul Bova, Rosario Dawson, Michael Fassbender, Maria Grazia Cucinotta, Danny Glover, Angela Basset, Terrence Howard sono tra già confermati insieme a Zucchero Fornaciari, il jazzista Eric Lewis e il leggendario Sting che inaugurerà ufficialmente l’evento domenica 12 luglio, la stessa sera in cui Francesca Archibugi e il produttore Riccardo Tozzi riceveranno altrettanti premi per il film “Questione di Cuore” e per la loro attività autoriale ed imprenditoriale….

…..Dal 30 giugno al 3 luglio

Parte la prossima settimana la XXVIII edizione del Meeting Estate di Ischia. La tradizionale manifestazione di inizio estate, organizzata dall’Associazione Europa 2000 presieduta dall’avvocato Franco Campana, quest’anno avrà una formula un po’ diversa. Ospiti prestigiosi della kermesse sull’Isola Verde non saranno i calciatori, ma allenatori, dirigenti e addetti al lavori del mondo del calcio. All’interno dell’edizione di quest’anno si terrà il Forum Internazionale del Fair Play con tre convegni su temi d’attualità e la partecipazione in qualità di relatori di ospiti internazionali. Si comincia il primo luglio alle ore 11 nella Sala delle Carte Del Grande Albergo Regina Isabella di Lacco Ameno con la Tavola Rotonda – Il calciatore in Italia e in Europa; assistenza e promozione del fair play con Interventi di: Antonio Cabrini e Silvano Maioli (Aiec – Associazione Italiana Ex Calciatori), Sergio Campana (Aic – Associazione Italiana Calciatori), Gennaro Testa (Figc Coverciano), Paolo Bordonaro (Avvocaticalcio), Raul Alfonseda e Eduardo Juan (Barcellona – Efpa). Seguirà alle 17 nella stessa location la tavola rotonda La fuga dei giovani calciatori; norme ed eccezioni con interventi di: Giuseppe Marotta (D.G. della Sampdoria), Massimiliano Allegri (allenatore del Cagliari Calcio), Paolo Specchia (allenatore), Antonio Cabrini e Silvano Maioli (Aiec – Associazione Italiana Ex Calciatori), Sergio Campana Aic – Associazione Italiana Calciatori), Gennaro Testa (Sociologo dello sport), Paolo Bordonaro (Avvocaticalcio), Raul Alfonseda e Eduardo Juan (Barcellona – Efpa). Il giorno successivo alle ore 11 chiusura della full immersion nel mondo del calcio con un convegno nella Casa Comunale di Casamicciola Terme – Palazzo Bellavista sul tema Fair play e società con interventi di: Vito Amendolara (presidente provinciale della Coldiretti), Roberto Monti (Direzione nazionale Libertas), Paolo Specchia (allenatore), Vincenzo Siniscalchi (membro CSM), Raul Alfonseda e Eduardo Juan (Barcellona Calcio). La manifestazione sarà allietata da due serate di moda e spettacolo: il primo luglio modelle provenienti dall’Europa dell’Est sfileranno nell’ambito della XIII edizione di Amaremodamare, mentre nella serata conclusiva nella quale saranno consegnati i Premi Aragonese, protagonista sarà la moda brasiliana con la sfilata della griffe verdeoro Osklen dell’artista Oskar Metsavath e la sua collezione cool United Kingdoom of Ipanema…..

Annunci

La lunga notte degli Oscar all’Europea

È stata la grande notte di Ethan e Joel Coen e degli attori europei. I fratelli registi si sono aggiudicati quattro Oscar con il loro film Non è un Paese per vecchi, tra i quali i tre più importanti: migliore film, migliore regia e migliore sceneggiatura non originale, oltre a miglior attore non protagonista. Gli europei si sono portate vie tutte e quattro le statuette riservate agli attori.
La statuetta come migliore attore è andata al britannico Daniel Day-Lewis, protagonista del film Il petroliere di Paul Thomas Anderson. Migliore attrice è stata giudicata la francese Marion Cotillard che ha interpretato Edith Piaf in La vie en rose, un film uscito in Italia la scorsa primavera e praticamente ignorato da critica e pubblico. Oscar per miglior attore non protagonista allo spagnolo Javier Bardem, mentre la scozzese Tilda Swinton si è portata a casa la statuetta per migliore attrice non protagonista per Michael Clayton.
Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo hanno vinto l’Oscar alla migliore scenografia, per Sweeney Todd di Tim Burton, già vincitori nel 2005 per The Aviator. Dario Marianelli ha ricevuto il premio per la migliore colonna sonora originale per il film Espiazione. Non ce l’ha fatta invece il torinese Andrea Jublin che era in gara per il migliore cortometraggio con Il supplente.
Migliore pellicola straniera all’austriaco Stephan Ruzowitzky, regista del film Il falsario. Un premio anche per la Disney: miglior film di animazione è stato giudicato Ratatouille, sconfitta l’iraniana Marjane Satrapi autrice di Persepolis.

Ecco l’elenco:

– Miglior film: «Non è un paese per vecchi», di Joel Coen ed Ethan Coen.
– Regia: Joel Coen, Ethan Coen («Non è un paese per vecchi»).
– Sceneggiatura non originale (adattamento): Joel Coen ed Ethan Coen
(«Non è un paese per vecchi»).

– Sceneggiatura originale: Diablo Cody («Juno»).

– Colonna sonora: Dario Marianelli («Espiazione»).
– Scenografia: Dante Ferretti, Francesca Lo Schiavo («Sweeney Todd»).

– Attore non protagonista: Javier Bardem («Non è un paese per vecchi»).
– Attrice non protagonista: Tilda Swinton («Michael Clayton»).

– Attore: Daniel Day Lewis («Il petroliere»).
– Fotografia: Robert Elswit («Il petroliere»).
– Attrice: Marion Cotillard («La vie en rose»).

– Montaggio: Christopher Rouse («The Bourne Ultimatum – Il ritorno
dello sciacallo»).
– Costumi: Alexandra Byrne («Elizabeth: The Golden Age»).
– Trucco: Didier Lavergne, Jan Archibald («La vie en rose»).
– Effetti visivi: Michael Fink, Bill Westenhofer, Ben Morris, Trevor
Wood («The Golden Compass»).
– Sonoro (mixaggio): Scott Millan, David Parker, Kirk Francis («The
Bourne Ultimatum – Il ritorno dello sciacallo»).
– Sonoro (montaggio): Karen Baker Landers, Per Hallberg («The Bourne
Ultimatum – Il ritorno dello sciacallo»).

– Film d’animazione: «Ratatouille», di Brad Bird.

– Canzone: «Falling Slowly», di Glen Hansard e Marketa Irglova («Once»).
– Documentario: «Taxi to the Dark Side», di Alex Gibney e Eva Orner.
– Documentario cortometraggio: «Freeheld», di Cynthia Wade e Vanessa Roth.
– Cortometraggio: «Le Mozart des pickpockets», di Philippe Pollet-Villard.
– Cortometraggio d’animazione: «Peter and the Wolf», di Suzie
Templeton e Hugh Welchman.

– Film straniero: «Il falsario» (Die Faelscher), di Stefan Ruzowitzky (Austria).