• Per contattarmi

    Per contattare l'autrice di questo Slurmissimo blog vi basta lasciare un post in bacheca :-) grunkalunka.jpg Ps. Lasciate i cesti doni all'ingresso saranno ritirati da GrunkaLunka
  • Homer Philosofy

    crossover_homer_bender_th.jpg
  • Lo squalo – Spielberg’s Jaws

    royscheider.jpg
  • Gonzo Reporter – My favourite Muppet

    Gonzo Reporter
  • O SSAJE COMM FA O CORE

    Tu stiv 'nziem a nat, je te guardajie/ e primma e da 'o tiemp all'uocchie pe sa nnammurà/ già s'era fatt annanz o core: "A ME, A ME!" .../ o ssaje comm fa o' core quann s'é nnammurat!/ Tu stiv nziem a mme, je te guardav e me ricev:/ "Ma comm sarrà succiess, ch'è frnut? Ma io nun m'arrend, ci voglio pruvà!"/ pò se facette annanze o core e me ricette: "vuò pruvà? E pruov, je me ne vac..."/ o ssaje comm fa o core quann s'è sbagliat...! MASSIMO TROISI
  • Annunci

A little Ischia for Dr.Who

Recognisable in the opening scenes of two episodes of Dr Who, the immensely popular TV series produced by the BBC

Details of the Aragonese Castle were used, together with pieces of other English castles, to form an island/mine for two episodes of the British TV series Dr Who. These two episodes were seen by about 8 million viewers in the UK alone.

The series Dr Who is one of the BBC’s most popular and longest running worldwide TV series.

Doctor Who is a British television science fiction fantasy series, produced by the BBC since 1963.

The series,with its’ 27 years of schedules (running from 1963 to 1989 and then again from 2005) and with more than 700 episodes (made in colour from 1970), holds the record for the longest running science fiction fantasy television series.

The current series starring Matt Smith as Doctor Who and Karen Gillian as Amy Pond is one of the most popular and has an enormous following of websites, forums, magazines and research.

“The Rebel Flesh” series 32 episode 5 is one of the darkest and more frightening of the series, with an intricated plot, references and links between all episodes: an important point in the evolution of the whole story now on air on the BBC.

Divided into two episodes (the second entitled “The Almost People”series 32 episode 6) was highly successful with a high audience share, delighting fans.

The story is set on an island fortress where an ex- monastery is transformed into a factory which pumps acid through pipes to the mainland.

The human workers have created clones from the gungy Flesh, called Gangers, to do the more dangerous work.

That’s enough about the plot for now as the main thing that leaps out of the screen is the initial opening shot of the island fortress – a construction resembling the Aragonese Castle on Ischia

Consulting the BBC’s official location site I discovered that it was created using parts of various castles: Cardiff Castle, Caerphilly Castle, Neath Abbey e St. Donat’s Castle. But the official site doesn’t mention one important thing: the whole base of the fortress is Ischia’s Aragonese Castle ! Unmistakably recognised by a true “Ischitano” – our Aragonese Castle!

An important occasion for Ischia to be in the Dr Who episodes!!!

Ischia's Castle

The BBC Castle

Annunci

Amici 9….. il mistero di Davide!

Guardando la sonnacchiosa puntata di oggi del programma “talent” di Maria de Filippi, l’unica cosa che ha attirato la mia attenzione è stata il cartello muto “il concorrente davide flauto è uscito dalla scuola per motivi familiari”.. ma cosa sarà successo?

In internet le voci si susseguono… ritiro strategico, mossa per incrementare gli ascolti…. malanni e crisi varie….

i siti riportano: Si parla di una crisi respiratoria o un simil-infarto che sarebbe causato dal troppo stress a cui era sottoposto il cantante. Altre fonti dicono sia uscito per colpa di un lutto familiare..
Spero non sia nulla di così grave per un ragazzo così giovane…
domani sapremo cosa è successo!!!!!!

NATA BIMBA CON DUE FACCE, MA LA GENTE LA VENERA COME UN DIO

 
Ma non è la prima volta… pochi mesi fa nacque un bimbo con 4 braccia…

Ansa-In un villaggio rurale dell’India, alle porte di Delhi, da due settimane e mezzo è nata una bambina che ha due facce su una sola testa e un solo corpo, ma che con lo spargersi della voce ha dato luogo a un vero e proprio culto popolare, con tanto di pellegrinaggio per vedere l’infelice bimba, adorata come una reincarnazione di Ganesh, il dio induista con testa di elefante.

Lo si legge sul sito di ‘Abc News’.

La piccola Saini ha due volti completi, che guardano in direzioni diverse ad un angolo di circa 90 gradi, con due bocche, due nasi e quattro occhi, due dei quali, appartenenti a due volti diversi, molto vicini fra loro. Nella foto sul sito non si vedono orecchi.

Nel villaggio, un centinaio di anime a 40 chilometri dalla capitale, nessuno sembra sconvolto o turbato: i giovani genitori affrontano la deformità della loro primogenita con un misto di fatalismo e di orgoglio: “All’inizio mi ero un po’ spaventato – dice il padre, contadino 24.enne, Vinod Kumar Singh -, poi ho accettato ciò che Dio mi ha dato”. “Gente da ogni angolo dell’India e anche dall’estero viene qui a vedere la bambina. E’ un dono divino. Alcune persone dicono che è come una dea, che ha il volto di una dea”, racconta un’insegnante del piccolo villaggio, che non è dotato neanche di elettricità e dove si vive con una media di due dollari al giorno. Alcuni “pellegrini” hanno anche trascorso la notte accanto a Saimi, sventagliandola per allontanare le mosche e farla dormire tranquilla. Per molti si tratta di una reincarnazione del dio Ganesh, figlio del dio Shiva e con la testa di un elefante, portatore di gioia e letizia. “E normalissima”, dice infuriato il medico locale del villaggio. “Non abbiamo bisogno dei media qui. Non è una bambina anormale. E’ solo perché ha due facce. Ma sta vivendo una vita normale e se in futuro dovesse morire, sarà stata la volontà di Dio”. Il dottor M. Ashmosd, ostetrico del Saifi Hospital che aiutò la madre a mettere al mondo Saimi, dice di aver offerto alla famiglia di eseguire subito una Tac gratis, visto che non si sa neppure se abbia un solo cervello e come sia strutturato. “Ma loro mi hanno ignorato”, dice il medico, citato da ‘Abc’.

Ma per lavorare all’Ansa non bisogna saper scrivere?

Ennesimo errore (ormai segnalarli è inutile) grammaticale-sintattico-culturale dei giornalisti ANSA.

Eppure l’ANSA è l’organo ufficiale di comunicazione, è la fonte dove attingere le notizie, in stile “se lo dice l’ANSA è vero” e ora cosa vedo???

Un erroraccio addirittura nel titolo…e che fa un po’ ridere… ma come ora in Cina controllano il PACHINO? Il notissimo pomodoro italiano???

Copio-incollo il take ANSA prima che lo controllano e lo corregono, cosa di cui dubito fortemente.

Pachino 2008: Anoc, appello al Cio
Chiesti chiarimenti sulla liberta’ di parola degli atleti
 (ANSA) – PECHINO, 6 APR – Ventuno Comitati Olimpici europei chiederanno al Cio di prendere una posizione netta sulla liberta’ di espressione degli atleti. ‘Abbiamo discusso a lungo e ci siamo trovati d’accordo sulla necessita’ di tutelare pienamente gli atleti’, spiega il segretario generale del Coni Raffaele Pagnozzi, che e’ a Pechino con il presidente Gianni Petrucci. L’esplosione della rivolta in Tibet ha portato i problemi politici al centro del dibattito tra i Comitati Olimpici Nazionali.