• Per contattarmi

    Per contattare l'autrice di questo Slurmissimo blog vi basta lasciare un post in bacheca :-) grunkalunka.jpg Ps. Lasciate i cesti doni all'ingresso saranno ritirati da GrunkaLunka
  • Homer Philosofy

    crossover_homer_bender_th.jpg
  • Lo squalo – Spielberg’s Jaws

    royscheider.jpg
  • Gonzo Reporter – My favourite Muppet

    Gonzo Reporter
  • O SSAJE COMM FA O CORE

    Tu stiv 'nziem a nat, je te guardajie/ e primma e da 'o tiemp all'uocchie pe sa nnammurà/ già s'era fatt annanz o core: "A ME, A ME!" .../ o ssaje comm fa o' core quann s'é nnammurat!/ Tu stiv nziem a mme, je te guardav e me ricev:/ "Ma comm sarrà succiess, ch'è frnut? Ma io nun m'arrend, ci voglio pruvà!"/ pò se facette annanze o core e me ricette: "vuò pruvà? E pruov, je me ne vac..."/ o ssaje comm fa o core quann s'è sbagliat...! MASSIMO TROISI
  • Annunci

Anteprima di ‘Mamma Mia!’ a Ischia

 

Film tratto dal musical ispirato alle canzoni degli Abba

                                

ISCHIA – L’anteprima italiana di ‘Mamma Mia!’, film tratto dal musical ispirato a canzoni degli Abba, si terra’ all’Ischia Global Fest il 19 luglio. All’indomani dell’uscita americana (in Italia il film sara’ nelle sale il 3 ottobre), la pellicola, che e’ ambientata nell’isola di Skiathos in Grecia, sara’ proiettata al Regina Isabella sullo spettacolare schermo sull’acqua allestito nella baia di Lacco Ameno.

Il mito degli Abba rivivrà sabato 19 luglio al Regina Isabella di Ischia in occasione dell’anteprima italiana di “Mamma Mia!” di Phyllida Lloyd; la trasposizione filmica del musical che ha sbancato Broadway, interpetata da Meryl Streep, Pierce Brosnan, Colin Firth e dalla giovanissima Amanda Seyfried.
All’indomani dell’uscita americana (in Italia è previsto il 3 ottobre), “Mamma Mia!”, che è ambientato nell’isola di Skiathos in Grecia, sarà proiettato sullo spettacolare schermo sull’acqua nella baia di Lacco Ameno. ‘’Una scelta di grande suggestione che ha convinto l’Universal a puntare su Ischia – spiega Giancarlo Carriero, presidente dell’Accademia Internazionale Arte Ischia che con l’Azienda Turismo Ischia e Procida co-produce l’Ischia Global Fest – Un evento che vuole esaltare il sentimento ‘mediterraneo’ dell’opera culto grazie alla musica dei leggendari Abba. Siamo certi – conclude Carriero – che il Gala di “Mamma Mia!” sarà un vero e proprio evento e che la musica degli Abba, gruppo icona degli anni ’70, si imporrà anche nella Penisola come la colonna sonora dell’estate 2008’’. Sul ritmo di “Dancing Queen”, “S.O.S.”, “Money, Money, Money” e “Take a Chance on Me”, ‘Mamma Mia!, racconta una storia romantica e divertente che parla di una madre, di una figlia e di vecchi amori.
“Mamma Mia!” è la prima delle grandi “Premieré Kimbo” annunciate per il 6° Global Fest promosso dal 13 al 20 luglio con il sostegno della Direzione Generale Cinema e Spettacoli dal vivo del MIBAC e dell’Assessorato al Turismo della Regione Campania. L’evento dell’estate cinematografica mondiale realizzato con il Casinò di Venezia, il gruppo Sangemini e Medmar a cui hanno già confermato la paretcipazione Matt Dillon, Vanessa Redgrave, Treat Williams, Paul Haggis, Bille August, Mike Figgis Terry Gilliam, Bobby Moresco, Michele Placido, Michael Radford, Lina Wertmuller, Steven Zaillian. E ancora attori Raoul Bova, Maria Grazia Cucinotta, Giuliano Gemma, Enrico Lo Verso, Lina Sastri e tanti altri

Annunci

Berlusconi III… nemmeno il tempo di insediarsi che già si parla di lui non per la politica

E il Cavaliere sparò….

Su dai, tutti a Villa Certosa ad accogliere Putin… tutti a vedere lo spettacolo del bagaglino (sul Corriere della Sera di ieri 18 novembre si dice che il Silvio nazionale addirittura si rica spesso al Teatro Margherita per rilassarsi… ma che vorrà fare la fine di Lincoln?) ideato proprio per il Presidente Russo… ah no, scusate, noi tutto quel ambaradan lo abbiamo solo pagato ma non siamo stati invitati…

Ma che dire delle continue figurelle di Silvio III? Iniziamo con il gesto del mitra alla povera cronista russa, a Putin che annuisce e alla giornalista che piange notevolmente scossa…

 

 

 

Per non parlare di “The Economist”… MAMA MIA here he goes again  Italians may come to regret electing Silvio Berlusconi once again …. ecco il testo integrale  in inglese … e leggete anche i commenti dei lettori, come questo stralcio: Well, well, well…I have just come back from my Friday night and as much drunk I could now be I am not as much as the ones who voted for Silvio. How can you trust that man?

Ma infatti, cosa penserà di noi italiani il resto del mondo? Siamo uno dei pochissimi popoli che votano in massa persone over 70 o non troppo in salute…. altro che leaders scattanti che fanno a gara a chi è più atletico e in forma…. come accade in America… mah!!!!!