• Per contattarmi

    Per contattare l'autrice di questo Slurmissimo blog vi basta lasciare un post in bacheca :-) grunkalunka.jpg Ps. Lasciate i cesti doni all'ingresso saranno ritirati da GrunkaLunka
  • Homer Philosofy

    crossover_homer_bender_th.jpg
  • Lo squalo – Spielberg’s Jaws

    royscheider.jpg
  • Gonzo Reporter – My favourite Muppet

    Gonzo Reporter
  • O SSAJE COMM FA O CORE

    Tu stiv 'nziem a nat, je te guardajie/ e primma e da 'o tiemp all'uocchie pe sa nnammurà/ già s'era fatt annanz o core: "A ME, A ME!" .../ o ssaje comm fa o' core quann s'é nnammurat!/ Tu stiv nziem a mme, je te guardav e me ricev:/ "Ma comm sarrà succiess, ch'è frnut? Ma io nun m'arrend, ci voglio pruvà!"/ pò se facette annanze o core e me ricette: "vuò pruvà? E pruov, je me ne vac..."/ o ssaje comm fa o core quann s'è sbagliat...! MASSIMO TROISI
  • Annunci

Il maltempo…. e la ragione….

Allerta meteo… collegamenti da e per la terraferma pressocchè sospesi…. ti viene no il dubbio o almeno il pensiero di non parcheggiare in una piazza che sempre si allaga…. e invece c’è sempre chi crede di aver fatto l’affare della giornata (che bello ho trovato posto….ihihih).

Stamattina ecco la scena…. mare mosso, molto mosso, pioggia a sprazzi e mare sulla piazza… un distinto signore con la macchinina sportiva decappottabile… tutto vestito bene, con la giacca di pelle le scarpe a punta parcheggia… e che ci fa dopo un po’ in mutande??? Eh certo, il mare inondando la piazza ha circondato la sua bella macchina cromata e lui si è tolto i pantaloni, le scarpe e i calzini (restando in mutande, ma con la giacca di pelle) e ha cercato di recuperare l’auto, con l’aiuto di una jeep che l’ha alla fine trainato all’asciutto…. frotte di curiosi si sono assiepati (oggi è anche la festa del Santo Patrono qui) e hanno riso e poi applaudito al termine della vicenda…

 

 

 

Certo che genio….

Annunci

Londra realizza macchina fotografica che “vede” sotto i vestiti

Una società britannica ha prodotto una macchina fotografica che può rintracciare armi, droga o esplosivi nascosti sotto i vestiti delle persone da una distanza fino a 25 metri, in quella che potrebbe essere una svolta nel settore industriale della sicurezza.

La macchina fotografica T5000, creata dalla ThruVision, usa quella che la società definisce “tecnologia di rappresentazione passiva” per identificare oggetti attraverso i raggi elettromagnetici naturali — conosciuti come Terahertz or T-rays — emessi.

La macchina fotografica ad alto potenziale può scovare oggetti nascosti a distanza e funziona anche quando le persone sono in movimento. Non rivela dettagli fisici dei corpi e venire sottoposti al suo “sguardo” non è dannoso, secondo quel che riferisce l’azienda.

La tecnologia, che ha applicazioni militari e civili e potrebbe essere usata in aeroporti affollati, in centri commerciali o a eventi sportivi, verrà presentata a una esposizione scientifica patrocinata dall’Home Office britannico il 12 e 13 marzo.