• Per contattarmi

    Per contattare l'autrice di questo Slurmissimo blog vi basta lasciare un post in bacheca :-) grunkalunka.jpg Ps. Lasciate i cesti doni all'ingresso saranno ritirati da GrunkaLunka
  • Homer Philosofy

    crossover_homer_bender_th.jpg
  • Lo squalo – Spielberg’s Jaws

    royscheider.jpg
  • Gonzo Reporter – My favourite Muppet

    Gonzo Reporter
  • O SSAJE COMM FA O CORE

    Tu stiv 'nziem a nat, je te guardajie/ e primma e da 'o tiemp all'uocchie pe sa nnammurà/ già s'era fatt annanz o core: "A ME, A ME!" .../ o ssaje comm fa o' core quann s'é nnammurat!/ Tu stiv nziem a mme, je te guardav e me ricev:/ "Ma comm sarrà succiess, ch'è frnut? Ma io nun m'arrend, ci voglio pruvà!"/ pò se facette annanze o core e me ricette: "vuò pruvà? E pruov, je me ne vac..."/ o ssaje comm fa o core quann s'è sbagliat...! MASSIMO TROISI
  • Annunci

Al via l’ExpoIschia 18ma edizione

Dal 13 al 31 agosto 2008 al Palasport Tagliatatela ad Ischia

 

Tante le sorprese, tante le novità, tanti gli appuntamenti che i fratelli Irace, patron della fiera, hanno voluto regalare al pubblico per questo importante traguardo

 

Ischia

 

Un grande appuntamento che ritorna ad inebriare queste calde serate ischitane: l’ExpoIschia, la grande fiera mediterranea, per la sua 18°edizione ha in serbo molte accattivanti sorprese.

Il calendario è davvero molto fitto… Ogni sera sarà una grande festa, tra sagre, festival e incontri con i beniamini del pubblico.

Tutto avrà inizio il 13 agosto con la tanto attesa inaugurazione, che darà il “la” alle tante novità.

Si parte già alla grande, con le serate danzanti de “La Fiesta Latina”, il Gala di Ferragosto e il Primo Festival delle Sagre dei Sapori Tradizionali.

Ampio spazio anche ai talenti isolani, con l’esibizione di Ginnastica artistica della Gym Center animo e corpo di Francesca Zampillo; il Contest di Hip Hop in collaborazione con la Body Ballet Dance e le note dei cantanti e vocalist Angelo Polito, Calise Luana e Manuela Elia.

Non mancheranno poi gli appuntamenti riservati al colorato mondo dei bambini: il 19 e 20 agosto Francesco Colapietro, direttamente dal Winx Show, presenterà Miss e Mr Baby Expo.

Saranno ben tre i beniamini del pubblico che, in fiera, incontreranno i propri fan. La prima sarà Paola, la tronista più amata del noto programma di Maria De Filippi, il 18 agosto; il 22 agosto sarà la volta di Jack, sempre dal fortunato programma tv Uomini e Donne, e il 27 agosto passeggerà tra i colorati stand Alessandro, uno dei protagonisti del GF7, che presenterà il suo calendario Maxim 2008.

Un grande appuntamento sarà quello del 21 agosto, con le selezioni ufficiali per la nuova edizione del Grande Fratello 9.

La finestra sul sociale quest’anno interesserà il delicato argomento della donazione degli organi. Il 25 agosto, in occasione della serata di Promozione e Divulgazione della Cultura della Donazione degli organi, saranno presenti il Dott. Maurizio di Mauro Direttore Sanitario del P.O. San Giovanni Bosco ASL Napoli 1 e Componente Alto Comitato Trapianti Regione Campania; l’Avv. Franco Campana Presidente Europa 2000 Sport e Medicina; il Maestro Luigi Baia Componente del Direttivo dell’Associazione Italiana Amici del Presepe della sezione di Napoli, Radio Punto Zero in qualità di Radio ufficiale dell’evento e Massimo Burgada cabarettista.

Ma anche la moda e il fashion style rientra nella programmazione estiva che i Fratelli Irace, patron della fiera, hanno approntato. Il 29 agosto si svolgerà nel padiglione della fiera la serata finale di Miss Expo, abbinata a Miss Mondo 2009: per la prima volta la vincitrice del concorso Miss Expo accederà direttamente alle finali nazionali di Miss Mondo e il 30 agosto la Ellegi spettacoli proporrà un’accattivante Fashion Night.

Questa scoppiettante edizione dell’ExpoIschia si concluderà poi con un imperdibile Galà di chiusura il 31 agosto.

Durante l’intero arco della fiera si svolgerà il primo, grande, Festival delle Sagre dei Sapori Tradizionali: un pentolone enorme, di ben due metri di diametro per 40 centimetri di altezza, tutto in rame, preparerà delizie su delizie: il 16 Agosto sarà tutto dedicato alla Sagra del coniglio all’ischitana; il 23 Agosto vedrà lo svolgersi del Festival dei Sapori e il 30 Agosto Sagra del pesce azzurro.

Appuntamento quindi a Ischia, al Palasport F. Tagliatatela, dal 13 al 31 agosto per la 18ma grande edizione dell’ExpoIschia e per festeggiare questo speciale compleanno l’ingresso della fiera sarà di € 3,00. Ogni sera una festa diversa, dalle ore 19 alle ore 24.00, per tutte le età e per tutti i gusti. Davvero da non perdere.

 

 

Fonte: Ufficio stampa, cioè IO  🙂

 

Annunci

Puffa di qua… Puffa di la… e sono 50candeline!!!!

anno 50 anni i puffi, gli omini blu alti 20 centimetri, due mele e mezzo secondo la loro unità di misura, semplici e uguali, ma ciascuno con le proprie particolarità, a parte tre puffe, un baby puffo e il capo Grande Puffo, che ha 532 anni.Per il ‘puffleanno’ è stato organizzato un tour europeo, tra mostre, feste, concorsi, iniziative di beneficenza in collaborazione con l’Unicef. L’unica tappa italiana è Milano, da oggi e fino a domani invasa da migliaia di pupazzetti, un dirigibile blu, spettacoli. Centro delle iniziative il Castello Sforzesco (e dove altro potevano festeggiare i puffi?), dove è stato illustrato il programma. Presente anche Veronique Culliford, figlia di Pierre, in arte Peyo, il creatore belga dei Puffi. Ma le celebrazioni dureranno tutto l’anno. “Le poste del Belgio realizzeranno una serie speciale di ‘puffrancobolli’ – ha detto Hendrik Coysman, direttore generale di Imps (International Merchandising, Promotion & Services) e portavoce ufficiale dei Puffi – mentre il centro belga per il Fumetto organizzerà una mostra sulla storia dei puffi e del loro creatore”. “Sono cresciuta tra questi omini blu e per me sono ormai come amici di famiglia – ha detto la figlia di Peyo, morto nel 1992 – Quando ero una bimba il mio divertimento più grande era stare vicino a mio padre a disegnare”. Anche per Veronique è rimasto comunque il mistero: come mai nel paese dei puffi, 105 abitanti, ci sono solo tre puffette. “Non me lo sono mai spiegato neppure io – ha detto Veronique – ma forse non sarà sempre così”. In Italia, le storie degli omini in calzamaglia blu e cappello bianco sono arrivate nel 1964 con il ‘Corriere dei piccoli’. I cartoni animati hanno appassionato generazioni di bambini e il linguaggio puffoso, semplice, lineare, ha conquistato anche gli adulti.

Per i 50 anni è pronto quindi un grande rilancio e, dall’autunno, la serie tornerà su Italiauno. Il puffleanno si concluderà a ottobre con la premiazione di un Puffo Speciale tra quelli allestiti nelle varie città. Per l’Italia parteciperà il puffo made in Benetton, che ha vestito il pupazzo con i colori e la fantasia italiana. Intanto la festa itinerante toccherà 16 paesi europei, tutti pronti ad accogliere i personaggi di Peyo. Gargamella compreso, il terribile nemico dei Puffi, da sempre impegnato, insieme alla sua gatta Birba, nella caccia agli omini, convinto che facendoli bollire sei per volta nel veleno di serpente otterrà la formula della pietra filosofale che trasforma tutto in oro

 

Ma la Mediaset o la casa di produzione non rilasciano dichiarazioni?

Cose davvero assurde accadono nella televisione italiana. Sto parlando dello smascheramento di Roberto Mercandalli ad opera di Striscia. Il cummenda, sin dal primo giorno, ha dichiarato di essere il proprietario di una florida azienda milanese e spesso si è vantato di guidare lussuose macchine.

In realtà era tutta una “bufala”. Il programma di Antonio Ricci ha scoperto la verità grazie ad un ex socio del padre di Roberto, il signor Farello il quale  ha parlato di una situazione finanziaria non rosea ma addirittura fallimentare per la famiglia Mercandalli.

E ora? Sarebbe stato addirittura fisiologico un comunicato, anche breve, da parte della rete trasmittente “l’ormai in declino reality show” o della casa di produzione… e invece niente… o sono diventata io totalmente incapace a cercare le cose in rete (probabile, ma non ci giurerei).

Un ufficio stampa efficace avrebbe dovuto a questo punto intervenire con un comunicato ufficiale per fugare ogni dubbio e per ri-abilitare il nome del programma… eppure hanno preferito tacere… mah!!!