• Per contattarmi

    Per contattare l'autrice di questo Slurmissimo blog vi basta lasciare un post in bacheca :-) grunkalunka.jpg Ps. Lasciate i cesti doni all'ingresso saranno ritirati da GrunkaLunka
  • Homer Philosofy

    crossover_homer_bender_th.jpg
  • Lo squalo – Spielberg’s Jaws

    royscheider.jpg
  • Gonzo Reporter – My favourite Muppet

    Gonzo Reporter
  • O SSAJE COMM FA O CORE

    Tu stiv 'nziem a nat, je te guardajie/ e primma e da 'o tiemp all'uocchie pe sa nnammurà/ già s'era fatt annanz o core: "A ME, A ME!" .../ o ssaje comm fa o' core quann s'é nnammurat!/ Tu stiv nziem a mme, je te guardav e me ricev:/ "Ma comm sarrà succiess, ch'è frnut? Ma io nun m'arrend, ci voglio pruvà!"/ pò se facette annanze o core e me ricette: "vuò pruvà? E pruov, je me ne vac..."/ o ssaje comm fa o core quann s'è sbagliat...! MASSIMO TROISI

Urlo

Ho appena finito di vedere Urlo, un film stupendo con un cast dii tutto rispetto. L’alternanza di animazioni e riprese dal vivo, del colore e del bianco e nero mi hanno catturata. Un’esperienza di visione unica. E ho scoperto un poeta formidabile.

image

Annunci

A little Ischia for Dr.Who

Recognisable in the opening scenes of two episodes of Dr Who, the immensely popular TV series produced by the BBC

Details of the Aragonese Castle were used, together with pieces of other English castles, to form an island/mine for two episodes of the British TV series Dr Who. These two episodes were seen by about 8 million viewers in the UK alone.

The series Dr Who is one of the BBC’s most popular and longest running worldwide TV series.

Doctor Who is a British television science fiction fantasy series, produced by the BBC since 1963.

The series,with its’ 27 years of schedules (running from 1963 to 1989 and then again from 2005) and with more than 700 episodes (made in colour from 1970), holds the record for the longest running science fiction fantasy television series.

The current series starring Matt Smith as Doctor Who and Karen Gillian as Amy Pond is one of the most popular and has an enormous following of websites, forums, magazines and research.

“The Rebel Flesh” series 32 episode 5 is one of the darkest and more frightening of the series, with an intricated plot, references and links between all episodes: an important point in the evolution of the whole story now on air on the BBC.

Divided into two episodes (the second entitled “The Almost People”series 32 episode 6) was highly successful with a high audience share, delighting fans.

The story is set on an island fortress where an ex- monastery is transformed into a factory which pumps acid through pipes to the mainland.

The human workers have created clones from the gungy Flesh, called Gangers, to do the more dangerous work.

That’s enough about the plot for now as the main thing that leaps out of the screen is the initial opening shot of the island fortress – a construction resembling the Aragonese Castle on Ischia

Consulting the BBC’s official location site I discovered that it was created using parts of various castles: Cardiff Castle, Caerphilly Castle, Neath Abbey e St. Donat’s Castle. But the official site doesn’t mention one important thing: the whole base of the fortress is Ischia’s Aragonese Castle ! Unmistakably recognised by a true “Ischitano” – our Aragonese Castle!

An important occasion for Ischia to be in the Dr Who episodes!!!

Ischia's Castle

The BBC Castle

Second Trailer… I just can’t wait!!!!!

Il paradiso all’improvviso… sbuca proprio dopo lo spuntone di Procida…

Se state vedendo un po’ la guida tv per le serate della settimana che inizierà domani, vorrei consigliarvi di vedere (o rivedere) il film di Leonardo Pieraccioni “Il Paradiso all’Improvviso”  per la maggior parte girato a Ischia, la mia bella isola.

E’ un commedia brillante e divertente… per una seratina rilassante

Tin Tin e Milù :-)

Il celebre fumetto franco-belga “Tin Tin” trasposto sul grande schermo in una trilogia di animazione 3D diretta da Spielberg e Peter Jackson

Il nuovo film diretto da Steven Spielberg, The Adventures of Tintin: The Secret of the Unicorn dopo aver completato la fotografia principale in soli 32 giorni, in cui è stata realizzata la performance-capture lensing del film dalla Weta, è entrato nella fase intensiva della post produzione, a cui subentrerà il produttore Peter Jackson che si occuperà per i prossimi 18 mesi degli effetti speciali della pellicola.

The Secret of the Unicorn sarà il primo film di una trilogia a cui stanno collaborando Spielberg che dirigerà la prima pellicola e Jackson che sarà il regista della seconda e il responsabile degli effetti speciali dell’intera franchise. La seconda pellicola verrà girata probabilmente subito dopo la prima ma lo studios non ha ancora dato il via libera, perché si sta aspettando ancora la sceneggiatura.

È stato invece scelto come responsabile della colonna sonora per il primo film il compositore John Williams (Le due trilogie di Star wars, Lo squalo, Indiana Jones).

Il film racconta le avventure di TinTin (Jamie Bell), un giovane ed intrepido reporter alla ricerca di buone storie da seguire, che lo catapultano in un mondo di avventure. Nel cast Daniel Craig nei panni del nefasto Red Rackham, Andy Serkis interprete del capitano Haddock, Simon Pegg di Thompson e Nick Frost di Thomson.

Il film uscirà nei cinema nel 2011. 

Non vedo l’ora! Mi manca il cartoon di questa serie! EhEh non a caso il mio avatar è TinTin e Milù!

Halloween si avvicina

Stasera… la sera dei mrti viventi…. delle streghe a cavalcioni sulla scopa di saggina…. dei pentoloni fumanti con occhi di rospo e ali di pipistrello….. buhauhahuahuha

Per allietare la serata (per chi resta in casa) sono pochi i palinsesti “sensibili” alla festa… diciamo solo Italia1 e rivolta ai bambini… insomma non aspettatevi il sano splatter americano (i film horror di serie b americani sono davvero il massimo in queste occasioni, ma bisogna accontentarsi).

Per chi ama leggere o vuole fare un regalo originale in questa festa, c’è un libro carinissimo (che comprerò se lo trovo) ed è Orgoglio e Pregiudizio e Zombie (costa €15,00). Sì proprio il grande successo di Jane Austin, rivisto in chiave “zombiesca”.

Eccone un riassuntino-presentazione:  è cosa nota e universalmente riconosciuta che uno zombie in possesso di un cervello debba essere in cerca di altro cervello. Così inizia Orgoglio e pregiudizio e zombie, versione fedelmente aggiornata del celeberrimo capolavoro di Jane Austen, grazie a numerose scene «inedite» in cui, a farla da protagonisti, sono appunto gli zombie. Pubblicato da una piccola casa editrice americana, questo romanzo ha suscitato l’entusiasmo sia dei neofiti sia dei più fanatici ammiratori della Austen, scalando in breve tempo tutte le classifiche di vendita e imponendosi come il fenomeno editoriale dell’anno. E il motivo di un successo tanto clamoroso è semplice: al fascino di una storia d’amore senza tempo, si aggiunge il divertimento di una lotta senza esclusione di colpi contro l’orribile flagello che si è abbattuto sull’Inghilterra, arrivando fino al tranquillo villaggio di Meryton, dove l’indomita Elizabeth Bennet, insieme con le sue sorelle, è impegnata a contrastare orde di famelici morti viventi. Un ruolo che le calza a pennello, almeno finché non arriva il bello e scontroso Mr Darcy a distrarla… Pieno di romanticismo e avventura, di cuori infranti e cadaveri affamati, di argute schermaglie e duelli all’arma bianca, Orgoglio e pregiudizio e zombie trasforma una pietra miliare della letteratura mondiale in un libro che si ha, finalmente, davvero voglia di leggere. O che non si vede l’ora di rileggere.

Un aspetto carino e musicale può essere Soul Cake…. da mangiare e ascoltare… ecco la versione di Sting del canto celtico antichissimo….

 

e per vedere un film che dura pochissimo, in bianco e nero e che è in stile Halloween, ma divertente… vi suggerisco una chicca…. Mary Jane’s Mishap

Beh…. buon Halloween!!!!!!

Il “ballo” no stop…per una guida tv

E’ giusto modificare il palinsesto tv per tributare un grande come Patrick Swayze (rip), ma mediset esagera…

Di film carini e di successo l’attore americano ne ha fatti molti e sul palinsesto pubblicato da  tv.lospettacolo.it cosa vedo? su Italia1 in prima serata farà Dirty Dancing  – Balli proibiti… e poi su Canale5 farà lo stesso film ma in seconda serata… in pratica non fa in tempo a terminare su Italia1 che già ricomincia su Canale5… è stato solo 1 errore della guida tv…. controllando il sito mediaset su canale5 non ci sarà nessun “tributo”.. spero nei prossimi giorni ritrasmetteranno le pellicole con questo grande attore