• Per contattarmi

    Per contattare l'autrice di questo Slurmissimo blog vi basta lasciare un post in bacheca :-) grunkalunka.jpg Ps. Lasciate i cesti doni all'ingresso saranno ritirati da GrunkaLunka
  • Homer Philosofy

    crossover_homer_bender_th.jpg
  • Lo squalo – Spielberg’s Jaws

    royscheider.jpg
  • Gonzo Reporter – My favourite Muppet

    Gonzo Reporter
  • O SSAJE COMM FA O CORE

    Tu stiv 'nziem a nat, je te guardajie/ e primma e da 'o tiemp all'uocchie pe sa nnammurà/ già s'era fatt annanz o core: "A ME, A ME!" .../ o ssaje comm fa o' core quann s'é nnammurat!/ Tu stiv nziem a mme, je te guardav e me ricev:/ "Ma comm sarrà succiess, ch'è frnut? Ma io nun m'arrend, ci voglio pruvà!"/ pò se facette annanze o core e me ricette: "vuò pruvà? E pruov, je me ne vac..."/ o ssaje comm fa o core quann s'è sbagliat...! MASSIMO TROISI
  • Annunci

Aeroplanini di carta – mostra evento da vivere in prima persona

Sì, ok, non ho mai saputo comporre un titolo accattivante (storico il mio articolo “Cip,Cip, che freddo!” ) ma è un “titolo esperenziale – emozionale”. Capita sempre più di rado poter andare a mostre o ad eventi che ti lasciano qualcosa dentro, o che ti fanno vivere quell’esperienza in più che solo un contatto emozionale può dare,

“Aeroplanini di carta” è un po’ questo. Certo, sono esperienze che possono essere comprese e vissute da poche persone, e condivise con pochissimi.

Molti i presenti che comprendevano la mostra (di questi non tutti nel pieno, ma è il bello delle mostre) – molti quelli che non hanno vissuto in prima persona quel tratto di storia e quei protagonisti (ma è il bello anche questo).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le mostre servono a questo, a rendere noto agli altri ciò che di grande è stato fatto, a non far perdere la traccia del solco tracciato con amore in vita. Arte, quadri, sculture e articoli, tanti articoli, fotomontaggi, titoli, copertine…. una vita non di una persona, non di due persone, di due fratelli, ma dell’intera isola intera ed oltre.

Conoscere, entrare ad una mostra e lasciarsi circondare dai significati. Sfogliare la storia dell’isola, rintracciare curiosità… avere l’opportunità di voltarsi, guardare indietro e riconoscere un percorso svolto con le persone che hanno saputo farti coltivare la passione che hai dentro dandoti uno spazio e una scintilla. Siamo in pochi.

Famiglie, anzi storie di famiglie che si intrecciano in amicizie generazionali, spezzoni di vita trascorsi insieme.

E si continua a scrivere quel romanzo meraviglioso che è la vita

Annunci

Ben due candidati e un risultato ottimo

des

giosi

E al link che vi posto QUI potete legere le varie percentuali isolane

Un saluto… Direttore…

Oggi una notizia che davvero nessuno vuole sentire…. oggi purtroppo il Direttore non c’è più. 

A Lui anche io (come molti qui sull’isola) devo la mia passione per il giornalismo, per lo scrivere, per la foto-comitato-mobilita2notizia, per la verità… e di questo l’ho sempre ringraziato.

Aggiungo il link al blog di massimo, che ha davvero scritto un bel post.

Mancherà a tutti davvero.

Enigma… (maria) de filippiano….

Ma ieri sera avete visto il serale di Amici?? E avete notato lo strano enigma del cardigan??

Sì, ieri sera dopo ogni blocco pubblicitario Maria De Filippi si cambiava d’abito (beh, almeno il top) prima era un maglioncino colloalto, poi un cardigan, poi di nuovo maglioncino, poi ancora cardian… con tanto di pancetta di fuori – a volte.

Ma che era? Un nuovo gioco “indovina quante volte mi cambio e vinci un cd Scialla”?

(cosa che hanno fatto estraendo 100cd e 2biglietti per la finale tra i votanti, ma che forse non votano abbastanza da casa?)

Chi risolve l’enigma….. chi lo sa….. (solo jhonny… il bassotto poliziotto scoprirà la verità… il bassotto poliziotto è il più in gamba che ci sia)

Intanto ad essere eliminato  – secco – è stato Domenico.