• Per contattarmi

    Per contattare l'autrice di questo Slurmissimo blog vi basta lasciare un post in bacheca :-) grunkalunka.jpg Ps. Lasciate i cesti doni all'ingresso saranno ritirati da GrunkaLunka
  • Homer Philosofy

    crossover_homer_bender_th.jpg
  • Lo squalo – Spielberg’s Jaws

    royscheider.jpg
  • Gonzo Reporter – My favourite Muppet

    Gonzo Reporter
  • O SSAJE COMM FA O CORE

    Tu stiv 'nziem a nat, je te guardajie/ e primma e da 'o tiemp all'uocchie pe sa nnammurà/ già s'era fatt annanz o core: "A ME, A ME!" .../ o ssaje comm fa o' core quann s'é nnammurat!/ Tu stiv nziem a mme, je te guardav e me ricev:/ "Ma comm sarrà succiess, ch'è frnut? Ma io nun m'arrend, ci voglio pruvà!"/ pò se facette annanze o core e me ricette: "vuò pruvà? E pruov, je me ne vac..."/ o ssaje comm fa o core quann s'è sbagliat...! MASSIMO TROISI
  • Annunci

Contro la pirateria

Google lancera’ un servizio che consente agli utenti cinesi di scaricare in modo gratuito brani musicali di Emi, Sony, Universal e Warner. La mossa servira’ a guadagnare terreno nel mercato delle ricerche internet, che in Cina vede trionfare Baidu.com. Il catalogo musicale di Google conta attualmente 350 mila canzoni di artisti cinesi e internazionali, e arrivera’ a 1,1 milioni di brani nei prossimi mesi.

Ma perchè solo in Cina??? sarebbe un ottimo servizio da allargare al mondo, così da combattere la pirateria. Vedremo

Annunci

Ma per lavorare all’Ansa non bisogna saper scrivere?

Ennesimo errore (ormai segnalarli è inutile) grammaticale-sintattico-culturale dei giornalisti ANSA.

Eppure l’ANSA è l’organo ufficiale di comunicazione, è la fonte dove attingere le notizie, in stile “se lo dice l’ANSA è vero” e ora cosa vedo???

Un erroraccio addirittura nel titolo…e che fa un po’ ridere… ma come ora in Cina controllano il PACHINO? Il notissimo pomodoro italiano???

Copio-incollo il take ANSA prima che lo controllano e lo corregono, cosa di cui dubito fortemente.

Pachino 2008: Anoc, appello al Cio
Chiesti chiarimenti sulla liberta’ di parola degli atleti
 (ANSA) – PECHINO, 6 APR – Ventuno Comitati Olimpici europei chiederanno al Cio di prendere una posizione netta sulla liberta’ di espressione degli atleti. ‘Abbiamo discusso a lungo e ci siamo trovati d’accordo sulla necessita’ di tutelare pienamente gli atleti’, spiega il segretario generale del Coni Raffaele Pagnozzi, che e’ a Pechino con il presidente Gianni Petrucci. L’esplosione della rivolta in Tibet ha portato i problemi politici al centro del dibattito tra i Comitati Olimpici Nazionali.