• Per contattarmi

    Per contattare l'autrice di questo Slurmissimo blog vi basta lasciare un post in bacheca :-) grunkalunka.jpg Ps. Lasciate i cesti doni all'ingresso saranno ritirati da GrunkaLunka
  • Homer Philosofy

    crossover_homer_bender_th.jpg
  • Lo squalo – Spielberg’s Jaws

    royscheider.jpg
  • Gonzo Reporter – My favourite Muppet

    Gonzo Reporter
  • O SSAJE COMM FA O CORE

    Tu stiv 'nziem a nat, je te guardajie/ e primma e da 'o tiemp all'uocchie pe sa nnammurà/ già s'era fatt annanz o core: "A ME, A ME!" .../ o ssaje comm fa o' core quann s'é nnammurat!/ Tu stiv nziem a mme, je te guardav e me ricev:/ "Ma comm sarrà succiess, ch'è frnut? Ma io nun m'arrend, ci voglio pruvà!"/ pò se facette annanze o core e me ricette: "vuò pruvà? E pruov, je me ne vac..."/ o ssaje comm fa o core quann s'è sbagliat...! MASSIMO TROISI

Siviglia day #17

Oggi è stato un giorno lungo e pieno di scoperte. Anche perchè sono stata a Gibilterra.

Non mi chiedete il perchè, appena ho saputo di dover venire qui a Siviglia, ho deciso di passare almeno un giorno a Gibilterra. E così è stato.

Incantevole. Almeno per me.

E’ un mondo a parte, un regno unico, con dinamiche proprie e un modo di vedere il mondo diverso. E sono cittadini britannici come me 🙂

Prelevamento in minivan alle ore 8.45 e via verso la Gibilterra. Abbiamo fatto un viaggio molto comodo io e la mia collega Michela, con un minivan tutto per noi guidato da Oscar, il fratello del titolare dell’agenzia “GAia Tour” presso cui avevao prenotato. Gentilissimi e parlano italiano, spagnolo e inglese.

Circa due ore di autostrada, con un paesaggio naturale bello, tori al pascolo, cavalli, tanti uccelli migratori, riserve naturali e costruzioni. Diciamo che il tempo del viaggio è trascorso osservando.

Giunti alla frontiera abbiamo attraversato il check point a piedi e i nostri documenti sono stati controllati dalla frontiera spagnola e inglese.

Entrati siamo state inserite in un tour della Rocca con un altro minibus e un gruppo di inglesi e danesi. Siamo saliti su alla Rocca, la famosa The Rock e abbiamo visto un po’ tutto. Il monumento delle Colonne d’Ercole, l’incantevole grotta di S. Michele con le stalattiti e le stalagmiti, le scimmie di Gibilterra giocose e dispettose, il tunnel dell’Assedio lungo 55km (ma ne abbiamo visto pochi metri).

Tutti luoghi attrezzati, belli e visitabili, con tante spiegazioni poste in molte lingue europee. La vista, poi, era spettacolare, con tutta Gibilterra ai nostri piedi, anche se eravamo immersi nelle nuvole (freddo e vento)

Scendendo abbiamo visto il porto nella sua interezza e la costa dell’Africa.

Il tour ci ha lasciate su Main Street, immensa strada commerciale, che somiglia ad un enorme duty free di un aeroporto.

Poi da lì il nostro autista ci ha portate al western point of Europe, dove poter vedere l’Africa ad un passo (anche se c’era sempre foschia).

Gibilterra è molto militare, è una rocca, molto nazionalista e sente il conflitto con la Spagna. Ha un aeroporto (attraversato dall’unica strada carrabile che conduce all’interno) un governo, un esercito, un sistema sanitario e scolastico. Insomma, è una nazioncina inglese in Spagna.

Bella la storia di Gibilterra, condita di guerre e trattati, di conflitti per le miglia di mare di competenza e per le comunicazioni. Interessantissima. Da riprendere, assolutamente.

Aspetti affascinanti che mi hanno colpito positivamente, con la caparbietà degli inglesi di Gibilterra che vince su tutto.

Data la ristrettezza della superficie edificabile, l’ingegno ha portato alla creazione di soluzioni parallele… c’è un enorme hotel costruito su uno yacht, tanta “terra” gettata in mare per allungare la costa e costruirvi sopra. E comprano la terra da riversare in mare in varie parti del mondo. Ingegno.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: