• Per contattarmi

    Per contattare l'autrice di questo Slurmissimo blog vi basta lasciare un post in bacheca :-) grunkalunka.jpg Ps. Lasciate i cesti doni all'ingresso saranno ritirati da GrunkaLunka
  • Homer Philosofy

    crossover_homer_bender_th.jpg
  • Lo squalo – Spielberg’s Jaws

    royscheider.jpg
  • Gonzo Reporter – My favourite Muppet

    Gonzo Reporter
  • O SSAJE COMM FA O CORE

    Tu stiv 'nziem a nat, je te guardajie/ e primma e da 'o tiemp all'uocchie pe sa nnammurà/ già s'era fatt annanz o core: "A ME, A ME!" .../ o ssaje comm fa o' core quann s'é nnammurat!/ Tu stiv nziem a mme, je te guardav e me ricev:/ "Ma comm sarrà succiess, ch'è frnut? Ma io nun m'arrend, ci voglio pruvà!"/ pò se facette annanze o core e me ricette: "vuò pruvà? E pruov, je me ne vac..."/ o ssaje comm fa o core quann s'è sbagliat...! MASSIMO TROISI

Sicurezza stradale: dichiarazioni e azioni pratiche

crashHo ascoltato, mentre cenavo, uno stralcio dell’intervista fatta dalla giornalista di turno dell’emittente televisiva TeleIschia al sindaco di Forio Del Deo. In occasione delle manifestazione del Cierco è stata organizzata anche una conferenza riguardo, tra l’altro, la sicurezza stradale.

Ricordare che la nostra isola ha un tasso di incidenti stradali molto elevanto (tra le prime 5 località italiane, mi pare di aver sentito) fa schizzare alle stelle il livello dia ttenzione su questa tematica.

Ben vengano i controlli delle forze dell’ordine, il pugno duro sulle irregolarità, l’operazione “movida tranquilla” portata avanti dai Carabinieri e dalla Polizia.

Ben vengano i convegni e le campagne di sensibilizzazione, ma servono segnali forti.

Più che segnali, servono (damine se servono) azioni concrete e reali, che testimoniano l’attenzione vera verso il problema della sicurezza stradale.

Come ho ascoltato l’intervista al sindaco Del Deo, ho ascoltato, a suo tempo l’intervento da un esponente dell’amministrazione comunale foriana in occasione della presentazione del calendario di eventi natalizi.

E già in quel momento avevo maturato questa considerazione. Ma andando avanti con ordine, vi riassumo la dichiarazione fatta alla presentazione degli eventi del Natale a Forio: per il 31 dicembre, notte del cenone e del saluto del nuovo anno, non sono stati organizzati eventi in piazza per non creare concorrenza tra comuni (il senso era questo).

ALT. Rileggete. “per non creare concorrenza tra comuni”. Ciò significa che per non far “prendere collera” un’altra amministrazione comunale che ha organizzato l’evento di piazza, Forio fa un passo indietro.

Ora trasferite il concetto sul lato pratico della questione. Vi aiuto. Detto in soldoni, i residenti nel comune di Forio, se desiderano trascorrere un veglione di capodanno in piazza e salutare l’arrivo del nuovo anno in questo modo, dovranno mettersi al volante, raggiungere un altro comune, trovare posto e recarsi in piazza.

Vedete anche voi che c’è qualcosa che non quadra. Sembra  un dettaglio, ma in realtà, se esaminato, è il classico elefante nella stanza (concetto che ripeterò all’infinito ed è anche alla base del mio dottorato di ricerca): si parla di sicurezza sulla strada, specialmente in questi giorni di festa, da un lato, mentre dall’altro si dice chiaramente che bisogna mettersi al volante dopo una serata passata a mangiare e bere (il 31 dicembre è pericoloso a prescindere, stanchezza e abbuffate non sono un gran connubio per mettersi alla guida) per festeggiare in piazza se si vuole, ovviamente.

Non era meglio, tenendo alla salute dei propri concittadini, prevedere un evento in piazza, invece di far “migrare” automobili ed automobili per chilometri?

Pensiero troppo apocalittico? Non direi affatto, anzi, è un pensiero reale, una dimostrazione ragionata sul fatto che a parlar son bravi tutti, ma nei fatti pochi riescono.

 

Annunci

2 Risposte

  1. sono d’accordo! è proprio assurdo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: