• Per contattarmi

    Per contattare l'autrice di questo Slurmissimo blog vi basta lasciare un post in bacheca :-) grunkalunka.jpg Ps. Lasciate i cesti doni all'ingresso saranno ritirati da GrunkaLunka
  • Homer Philosofy

    crossover_homer_bender_th.jpg
  • Lo squalo – Spielberg’s Jaws

    royscheider.jpg
  • Gonzo Reporter – My favourite Muppet

    Gonzo Reporter
  • O SSAJE COMM FA O CORE

    Tu stiv 'nziem a nat, je te guardajie/ e primma e da 'o tiemp all'uocchie pe sa nnammurà/ già s'era fatt annanz o core: "A ME, A ME!" .../ o ssaje comm fa o' core quann s'é nnammurat!/ Tu stiv nziem a mme, je te guardav e me ricev:/ "Ma comm sarrà succiess, ch'è frnut? Ma io nun m'arrend, ci voglio pruvà!"/ pò se facette annanze o core e me ricette: "vuò pruvà? E pruov, je me ne vac..."/ o ssaje comm fa o core quann s'è sbagliat...! MASSIMO TROISI

Aenaria: storia – natura – territorio

E’ in corso la conferenza di presentazione del progetto Antica Aenaria presso il Castello Aragonese di Ischia.
Un tavolo di relatori davvero importante, con la dott.ssa Benini (archeologa), il dott. GiovanGiuseppe Lanfreschi (presidente Consorzio Borgo di Celsa), il Prof. Avv. Emmanuele (Fondazione Roma – Mediiterraneo), la dott.ssa Gialanella (sovrintendenza).
Sono in corso i saluti istituzionali. Isidoroo di Meglio, assessore alla cultura del comune di Ischia promuove in pieno l’iniziativa perche’ “quel quid in piu’ deve arrivare dalla riscoperta della nostra storia e dellla nostra cultura. Vivere un territorio significa conoscere le sue radici.”
“Ischia e’ un’isola stupenda – interviene Maurizio Maddaloni presidente della Camera di Commercio di Napoli – e gia’ la location di questo evento trasmette emozione, cultura e storia. Il Borgo di Ischia Ponte ha messo la prua verso la realizzazione di progetti di qualita’ che non possono che fare bene al territorio ed elevare la qualita’ dell’intero indotto.”
L’intervento di Padre Pietro Lagnese e’ toccante, doveroso un passaggio sui recenti eventi legati a Villa Orizzonte. “La bellezza salvera’ il mondo, e Ischia e’ un’isola piena di amore e di bellezza, e la riscoperta del territorio porta ad una riscoperta della bellezza della persona, della dignita’ umana che non puo’ essere calpestata. Questa iniziativa puo’ aiutarci a crescere nella qualita’ della vita.”
Fondazione Roma – Mediterraneo, con il prof. avv. Emmanele ha ringraziato l’intera organizzazione “per poter promuovere la cultura con il territorio”
“La qualita’ della vita e’ fondamentale – interviene Marzano – e si fonda su territorio, cultura e amicizia. E Ischia li racchiude tutti.”
Un pubblico d’eccezione riempie lo spiazzo della cattedrale distrutta ed ascolta rapito gli interventi dei conferenzieri.
Una serata indimenticabile che ora, inizia a snocciolare le novita’ legate al progetto Aenaria e alle ricadute che tutto cio’ avra’ sul territorio.
“avere e dare la possibilita’ di svolgere attivita’ turistiche – interviene l’archeologa Benini – un nuovo polo di attrazione turistica per l’isola.”
Parliamo, quindi, di quel parco archeologico sottomarino da tempo annunciato e lentamente elaborato.
Ore 21.20 é in corso la proiezione del video realizzato durante le operazioni di scavo sottomarino.

Ore 21.25 il Sindaco di Ischia porta i suoi saluti: scopro una realta’ meravigliosa. Io ricordo l’arrivo del presidente della Marina di Sant’Anna nel mio ufficio per chiedere di iniziare i lavori per riportare alla luce i reperti, io dissi di non avere fondi e lui mi rispose che avrebbero messo a disposizione le proprie mani nude. Questa e’ la sensibilita’ degli isolani. Ringrazio la Soprintendenza e Fondazione Roma Mediterraneo, c’e’ sempre stata la vicinanza di Maddaloni, di Marzano. Noi amministratori pubblici abbiamo l’obbligo di investire nella cultura. La concorrenza nel mondo e’ forte, ma bisogna contraddistinguerci per attirare sempre piu’ turisti con la qualita’ e la cultura. Saluto il presidente Lanfreschi che ha fatto sì che il progetto continuasse. Grazie per quello che state facendo a nome dell’intera isola. Confermo la vicinanza dell’amministrazione a questo tipo di progetti.

Ore 21.30 Parlare dopo queste immagini che hanno emozionato tutti – dichiara Lanfreschi – devono far riflettere. Noi viviamo in un paradiso e non ce ne rendiamo conto. Il Consorzio Ischia Ponte fa da cappello a molte iniziative del Borgo. Ischia Ponte nella storia ha avuto il primo esempio di associazionismo, e noi ripercorriamo quel tracciato. Siamo un gruppo di imprenditori che vogliono rendere il territorio più appetibile partendo da noi. Ringrazio anche Giulio Lauro mi ha presentato Aenaria come volano di evoluzione del turismo di Ischia Ponte. Il nostro consulente, Monticelli, imbastì una serie di progettualitá e mi sono rivolto a Maddaloni per avere le giuste riqualificazioni. Siamo arrivati ad oggi uniti ed operativi per portare avanti e mettere alla luce i sogni di molti. Grazie a Nicola Mattera per l’ospitalita’. Questa e’ Ischia, nei momenti difficili tiriamo fuori i nostri sogni e li realizziamo.”

Ore 21.40 dott.ssa Gialanella. “i giovani non devono fuggire, il nostro paese ha tutte le risorse per creare opportunità enormi.”

image

image

image

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: