• Per contattarmi

    Per contattare l'autrice di questo Slurmissimo blog vi basta lasciare un post in bacheca :-) grunkalunka.jpg Ps. Lasciate i cesti doni all'ingresso saranno ritirati da GrunkaLunka
  • Homer Philosofy

    crossover_homer_bender_th.jpg
  • Lo squalo – Spielberg’s Jaws

    royscheider.jpg
  • Gonzo Reporter – My favourite Muppet

    Gonzo Reporter
  • O SSAJE COMM FA O CORE

    Tu stiv 'nziem a nat, je te guardajie/ e primma e da 'o tiemp all'uocchie pe sa nnammurà/ già s'era fatt annanz o core: "A ME, A ME!" .../ o ssaje comm fa o' core quann s'é nnammurat!/ Tu stiv nziem a mme, je te guardav e me ricev:/ "Ma comm sarrà succiess, ch'è frnut? Ma io nun m'arrend, ci voglio pruvà!"/ pò se facette annanze o core e me ricette: "vuò pruvà? E pruov, je me ne vac..."/ o ssaje comm fa o core quann s'è sbagliat...! MASSIMO TROISI

Lasciarsi incuriosire dai travel blogger

946606_527538833967479_1241496026_nInternet sempre più alla mano (smartphone e tablet sono gli oggetti che non mancano mai nelle valigie e nelle borse di tutti, siano essi viaggiatori o no) permette una condivisione di esperienze unica e rapida.

Un “on the road” continuo che porta alla condivisione di sentimenti ed emozioni che magari di persona non vengono nemmeno nominate. La tastiera aiuta a mettere nero su bianco alcune sensazioni vissute, sensazioni ceh riescono a colpire il lettore e creare un legame.

Questa la chiave di volta (almeno è una delle tante) dei travel blogger, persone che viaggiano e durante il viaggio condividono non solo ciò che fanno, ma anche e specialmente l’esperienza vissuta. Un racconto vero e sincero, supportato anche da alcune foto, che stuzzicano nel lettore la voglia di viaggiare, di rivivere quelle emozioni sulla propria pelle.

Ad esempio leggere “I’m On a Boat, Off the Island of Ischia Italy” stimola da subito, nei soggetti predisposti, la curiosità di visitare quel luogo o almeno di cercare altre notizie su Ischia. Le foto postate e il racconto della giornata in barca trascorsa dalla protagonista sono semplici e diretti, uno spaccato della propria vita, con amici, familiari (c’è anche un bimbo piccolissimo) e la convidisione delle proprie abitudini che rendono il racconto molto veritiero ed affidabile.

 

La promozione passa dal qwerty, prepotentemente.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: