• Per contattarmi

    Per contattare l'autrice di questo Slurmissimo blog vi basta lasciare un post in bacheca :-) grunkalunka.jpg Ps. Lasciate i cesti doni all'ingresso saranno ritirati da GrunkaLunka
  • Homer Philosofy

    crossover_homer_bender_th.jpg
  • Lo squalo – Spielberg’s Jaws

    royscheider.jpg
  • Gonzo Reporter – My favourite Muppet

    Gonzo Reporter
  • O SSAJE COMM FA O CORE

    Tu stiv 'nziem a nat, je te guardajie/ e primma e da 'o tiemp all'uocchie pe sa nnammurà/ già s'era fatt annanz o core: "A ME, A ME!" .../ o ssaje comm fa o' core quann s'é nnammurat!/ Tu stiv nziem a mme, je te guardav e me ricev:/ "Ma comm sarrà succiess, ch'è frnut? Ma io nun m'arrend, ci voglio pruvà!"/ pò se facette annanze o core e me ricette: "vuò pruvà? E pruov, je me ne vac..."/ o ssaje comm fa o core quann s'è sbagliat...! MASSIMO TROISI

1 iPod grazie a Filmissimo.it

Un sito anzi no, una sala cinematografica “leggibile” e “visionabile”…. questo e molto altro ancora è filmissimo.it
Un mondo virtuale dove si possono leggere trame di film di ogni età, scovandone di interessanti che magari ci erano sfuggiti.

Film recentissimi e film più datati, si trova un link per tutti i gusti!!!

Ed in più ora è in corso un contest per vincere un iPod Shuffle (leggi il regolamento).

Un sito da cliccare!

Al buio…fa ancora più caldo…

Un guasto a un cavo che alimenta il centro di Napoli, ha determinato un black out in una vasta zona del capoluogo partenopeo. La causa del guasto e’ in via di accertamento. La zona interessata e’ densa di uffici ed enti pubblici, oltre che di attivita’ commerciali. Sull’ospedale Loreto Mare e sulla Prefettura si e’ intervenuti immediatamente attivando una linea alternativa. Per buona parte della mattinata e’ rimasta al buio, invece, l’universita’.

Forse avevano il biglietto nella vecchia macchina da scrivere che è stata data via….

Sono scaduti ieri i termini per portare all’incasso il biglietto vincitore del primo premio della Lotteria Italia, un tagliando acquistato a Roma, alla Balduina , che vale 5 milioni di euro. Lo riferisce Agipronews. In totale, per quanto riguarda l’ultima edizione della Lotteria Italia, torneranno nelle casse dello Stato oltre 7 milioni di premi non riscossi e fra questi, oltre ai 5 del primo premio, vi sarebbero anche gli 1,2 milioni di un tagliando venduto a Viterbo. Un’edizione, questa della Lotteria Italia, che detiene il record di ‘smemoratezza’ dei suoi vincitori.

Gli oltre 7 milioni di euro non assegnati superano infatti di gran lunga tutte le ‘dimenticanze’ degli anni passati. Dal 2002 ad oggi gli italiani hanno cosi’ lasciato nelle casse dello Stato 17 milioni di euro. Sulla materia la legge e’ chiara: i premi non riscossi entro il termine di 180 giorni dalla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, come da decreto sulle lotterie, vengono infatti incamerati dallo Stato e messi a disposizione della ricerca o destinati alla ristrutturazione di monumenti di interesse nazionale.

Lo scorso anno i premi non riscossi sono stati pari a 780mila euro, tra cui spicca un premio da 200mila euro. Nel 2007 la cifra era ben piu’ consistente: 1 milione 125mila euro, suddivisi in due biglietti vincenti di seconda categoria da 250mila euro ciascuno, 2 biglietti vincenti di terza categoria da 50mila euro e ben 21 tagliandi vincenti di quarta categoria ognuno da 25mila euro. Nel 2003 i premi non reclamati ammontarono a quasi 4 milioni di euro, per esattezza 3.966.750 euro. L’anno seguente i biglietti vincenti dimenticati nel cassetto furono invece pari a 1.164.000 euro: in quel biennio, quindi, il totale fu di 5.130.750 euro. Consistente anche il bilancio dell’edizione 2005, con un vincitore che non ritiro’ un premio di seconda categoria da 200mila euro.

cosa va servita fredda………?????

Directly from FB

——————–
Oggetto: PREMIO ISCHIA: DUE MILIONI DI TELESPETTATORI

Il Premio Ischia si conferma il premio di giornalismo più seguito d’Italia.
Grande successo per la serata trasmessa da RAI UNO. Con uno share del 16,2% con punte del 30% il Premio Ischia é stato seguito da circa duemilioni di telespettatori.
Il Premio è stato presentato da Franco Di Mare e Paola Saluzzi: hanno partecipatp Giovanni Allevi, Antonello Venditti, Alice, i Cluster, Angelica Sepe, il gruppo pop dei Lunik e Senit. Altri premi come l’Amalfi Award dell’ex presidente RAI Biagio Agnes avevano precedentemente ottenuto solo il 9% di share.

Stesi al sole su “Ischia”

Dal 10 al 15 settembre la Marina di Porto Cervo si trasformerà in un vero e proprio centro wellness e benessere dove ospiti selezionati, possessori della Village Card, potranno vivere veri momenti di relax. Un’area esclusiva in una location d’eccezione, il Prestige Village Porto Cervo offre quanto di meglio e di nuovo esiste per il corpo e per lo spirito: piscine, idromassaggi, beauty specialist e massaggiatori saranno a disposizione per tutti coloro che sono alla ricerca del benessere per il corpo e per l’anima in location insolite e uniche.

All’interno di questa cornice, Dolcefarniente renderà ancor più esclusive le zone relax e wellness con nuove proposte di arredo appartenenti alla collezione outdoor outside&in. Per l’occasione, un layout ad hoc: per la zona water, chaise longue Formentera in tessuto sling e sdraio Ischia con schienale sia fisso che regolabile, mentre per la zona lounge divani Bahia, pouf Melange e tavoli Bilù, nuovo marchio che nasce come designer per Dolcefarniente e propone la progettazione di arredi modellati con materiali di base come i metalli. Le nuance di colori scelte sono in linea con le tendenze del momento: strutture bianche su sedute beige, impreziosite da cuscini personalizzati con ricami Dolcefarniente.

La collezione outside&in è realizzata in resina sintetica Viro, materiale ad altissime prestazioni, disponibile in 8 colorazioni: non teme l’umido né sbalzi di temperatura o raggi UV, è resistente al cloro e alla salsedine. I tessuti sono firmati Sunbrella, azienda leader nel settore, e resistono alle muffe, sono una protezione efficace contro i raggi UV e contro le macchie e hanno una tenuta ottimale contro l’acqua.

I prodotti Dolcefarniente sono caratterizzati dalla loro manifattura artigianale; sono realizzati negli  stabilimenti di Fano da mani di artigiani esperti che producono veri e propri pezzi unici. Tutti i prodotti sono forniti di certificazione Made in Italy grazie alla quale l’azienda garantisce certezza al consumatore sull’origine e sulla qualità. Inoltre, ciò che contraddistingue la produzione Dolcefarniente è la possibilità di realizzare prodotti su misura, adattandosi alle esigenze e alla personalità degli spazi sia indoor che outdoor.

Alice in Wonderland!

Ecco le prime foto del film più atteso… Alice nel Paese delle Meraviglie con Jhonny Depp nelle vesti del Cappellaio Matto.

Sarà sicuramente uno dei film più attesi del prossimo anno Alice in Wonderland, nuova opera di Tim Burton ispirata all’omonimo romanzo di Lewis Carrol, del quale costituirà una sorta di seguito. Stando a quanto dichiarato dal produttore Richard Zanuck a U.S.A. Today, le riprese sono terminate nel dicembre scorso, dopo soli quaranta giorni, e ora è in atto la fase di post-produzione, con i relativi inserti in grafica computerizzata e animazione stop motion per le creature.

I protagonisti: Johnny Depp/Cappellaio Matto, Helena Bonham Carter/Regina Rossa e Anne Hathaway/Regina Bianca. Stupisce in particolare la fantastica trasformazione di Johnny Depp, al quale sono state persino applicate delle allucinatissime lenti a contatto color giallo acido. Ma si sa, il grande attore  non è nuovo a queste metamorfosi!

Alice in Wonderland uscirà il 5 marzo del 2010, in 3D.