• Per contattarmi

    Per contattare l'autrice di questo Slurmissimo blog vi basta lasciare un post in bacheca :-) grunkalunka.jpg Ps. Lasciate i cesti doni all'ingresso saranno ritirati da GrunkaLunka
  • Homer Philosofy

    crossover_homer_bender_th.jpg
  • Lo squalo – Spielberg’s Jaws

    royscheider.jpg
  • Gonzo Reporter – My favourite Muppet

    Gonzo Reporter
  • O SSAJE COMM FA O CORE

    Tu stiv 'nziem a nat, je te guardajie/ e primma e da 'o tiemp all'uocchie pe sa nnammurà/ già s'era fatt annanz o core: "A ME, A ME!" .../ o ssaje comm fa o' core quann s'é nnammurat!/ Tu stiv nziem a mme, je te guardav e me ricev:/ "Ma comm sarrà succiess, ch'è frnut? Ma io nun m'arrend, ci voglio pruvà!"/ pò se facette annanze o core e me ricette: "vuò pruvà? E pruov, je me ne vac..."/ o ssaje comm fa o core quann s'è sbagliat...! MASSIMO TROISI
  • Annunci

estratto dall’adnkronos

Pollice in alto anche a Ischia, capitale del termalismo europeo. Luogo di piacere psico-fisico e di ‘remise en forme’ abbinato al fitness e alla cosmesi. Come conferma all’ADNKRONOS Giuseppe Di Costanzo, presidente dell’Associazione. Termalisti dell’isola d’Ischia: ‘’Alla faccia della crisi, le nostra acque hanno aiutato ancora una volta gli italiani. E anche il tempo ci ha accompagnato’’, rimarca con soddisfazione partenopea.

‘’Abbiamo lavorato bene, all’inizio le prenotazioni sono state lente, ma negli ultimi giorni – spiega – abbiamo avuto tutti gli alberghi pieni. E sono ottime anche le prenotazioni per l’Epifania. La Calza da noi porta in regalo la tradizione della cure inalatorie e fangoterapiche’’. ‘’La nostra ricetta antistress – aggiunge Di Costanzo – è la bellezza del territorio e la qualità delle acque termali, unita all’offerta dei pacchetti, che vanno dai 50 euro al giorno ai 130. Sappiamo curare la gente dai tempi dei romani’’.

Quanto alla terapia più richiesta, a Ischia ‘’è boom di ‘docce emozionali’, che sono un mix di acqua termale filoforme e profumi aromatizzati’’. E ‘’la novità piace molto: in alcuni alberghi sono stati realizzati veri e propri percorsi con profumi di salvia, basilico e limoni. Uniti alla nostra acqua da leggenda – assicura Di Costanzo – è fonte di un benessere assicurato. E poi – sorride – a Ischia anche bere un buon caffè sotto il Castello fa tornare il bel tempo nel cuore’’.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: