• Per contattarmi

    Per contattare l'autrice di questo Slurmissimo blog vi basta lasciare un post in bacheca :-) grunkalunka.jpg Ps. Lasciate i cesti doni all'ingresso saranno ritirati da GrunkaLunka
  • Homer Philosofy

    crossover_homer_bender_th.jpg
  • Lo squalo – Spielberg’s Jaws

    royscheider.jpg
  • Gonzo Reporter – My favourite Muppet

    Gonzo Reporter
  • O SSAJE COMM FA O CORE

    Tu stiv 'nziem a nat, je te guardajie/ e primma e da 'o tiemp all'uocchie pe sa nnammurà/ già s'era fatt annanz o core: "A ME, A ME!" .../ o ssaje comm fa o' core quann s'é nnammurat!/ Tu stiv nziem a mme, je te guardav e me ricev:/ "Ma comm sarrà succiess, ch'è frnut? Ma io nun m'arrend, ci voglio pruvà!"/ pò se facette annanze o core e me ricette: "vuò pruvà? E pruov, je me ne vac..."/ o ssaje comm fa o core quann s'è sbagliat...! MASSIMO TROISI

NATA BIMBA CON DUE FACCE, MA LA GENTE LA VENERA COME UN DIO

 
Ma non è la prima volta… pochi mesi fa nacque un bimbo con 4 braccia…

Ansa-In un villaggio rurale dell’India, alle porte di Delhi, da due settimane e mezzo è nata una bambina che ha due facce su una sola testa e un solo corpo, ma che con lo spargersi della voce ha dato luogo a un vero e proprio culto popolare, con tanto di pellegrinaggio per vedere l’infelice bimba, adorata come una reincarnazione di Ganesh, il dio induista con testa di elefante.

Lo si legge sul sito di ‘Abc News’.

La piccola Saini ha due volti completi, che guardano in direzioni diverse ad un angolo di circa 90 gradi, con due bocche, due nasi e quattro occhi, due dei quali, appartenenti a due volti diversi, molto vicini fra loro. Nella foto sul sito non si vedono orecchi.

Nel villaggio, un centinaio di anime a 40 chilometri dalla capitale, nessuno sembra sconvolto o turbato: i giovani genitori affrontano la deformità della loro primogenita con un misto di fatalismo e di orgoglio: “All’inizio mi ero un po’ spaventato – dice il padre, contadino 24.enne, Vinod Kumar Singh -, poi ho accettato ciò che Dio mi ha dato”. “Gente da ogni angolo dell’India e anche dall’estero viene qui a vedere la bambina. E’ un dono divino. Alcune persone dicono che è come una dea, che ha il volto di una dea”, racconta un’insegnante del piccolo villaggio, che non è dotato neanche di elettricità e dove si vive con una media di due dollari al giorno. Alcuni “pellegrini” hanno anche trascorso la notte accanto a Saimi, sventagliandola per allontanare le mosche e farla dormire tranquilla. Per molti si tratta di una reincarnazione del dio Ganesh, figlio del dio Shiva e con la testa di un elefante, portatore di gioia e letizia. “E normalissima”, dice infuriato il medico locale del villaggio. “Non abbiamo bisogno dei media qui. Non è una bambina anormale. E’ solo perché ha due facce. Ma sta vivendo una vita normale e se in futuro dovesse morire, sarà stata la volontà di Dio”. Il dottor M. Ashmosd, ostetrico del Saifi Hospital che aiutò la madre a mettere al mondo Saimi, dice di aver offerto alla famiglia di eseguire subito una Tac gratis, visto che non si sa neppure se abbia un solo cervello e come sia strutturato. “Ma loro mi hanno ignorato”, dice il medico, citato da ‘Abc’.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: